CRONACHEDAL MONDO

Sette morti e 13 dispersi a causa di una frana nella Cina del nord

PECHINO. Una frana nel nord della Cina ha abbattuto diversi edifici, uccidendo sette persone. I dispersi sono 13. Lo riferiscono le autorità della provincia di Shanxi, precisando che la frana ha colpito venerdì sera la contea di Xiangning.

Distrutti due palazzi residenziali, dove abitavano 14 famiglie, e un bagno pubblico. La tv pubblica Cctv ha inoltre riferito che 20 persone sono state salvate dalle macerie, mostrando immagini di cumuli di detriti lungo un pendio. Alcuni edifici sono rimasti intatti, altri distrutti.
    Il governo dello Shanxi ha detto che 600 persone, tra agenti e personale medici, partecipano ai soccorsi.

Loading...

Articoli Correlati