CRONACHEԑ PUGLIAԑ TOP NEWS

Sparano ferendo una vigilante ma devono fuggire senza bottino

ORTA NOVA. Un commando di quattro banditi incappucciati e armati con fucili a canne mozze ha tentato di rapinare questa mattina i vigilanti che stavano consegnando denaro nella filiale Unicredit di Orta Nova, in piazza Pietro Nenni, nel foggiano. I vigilanti erano da poco scesi dal furgone portavalori dell’Ivri e stavano entrando nella banca quando uno dei malviventi ha tentato di tenere aperta la porta d’ingresso dell’istituto di credito bloccandola con la canna del fucile col quale ha esploso alcuni colpi, ferendo a un polpaccio una delle vigilanti.

Poi, fuggendo senza il bottino, i banditi hanno esploso due colpi di fucile contro il portavalori. La vigilante, medicata nell’ambulanza che l’ha soccorsa sul posto, sta bene.  Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, i malviventi erano arrivati davanti alla banca alle 8,30 e, a bordo di una Fiat 500, stavano aspettando l’arrivo del portavalori. Quando i vigilanti sono arrivati, non sono riusciti a bloccarli all’esterno della banca. I Carabinieri, supportati dalla Polizia Locale, hanno recintato la zona e si sono subito messi sulle tracce dei rapinatori grazie anche all’intervento degli elicotteri dell’Arma.

Loading...

Articoli Correlati