SPORTԑ PRIMO PIANO

Tapiro d’Oro ad Andrea Iannone squalificato per 4 anni per doping

Andrea Iannone è stato squalificato per doping. E Striscia La Notizia gli ha portato il Tapiro d’Oro. Staffelli lo ha consegnato al pilota che ha detto: “Abbiamo fatto il possibile per evitare una sentenza così dura”. Al pilota il Tribunale Arbitrale dello Sport, su richiesta della Wada (Agenzia mondiale antidoping) ha vietato per quattro anni di poter competere in sella ad una moto.

A Valerio Staffelli, che gli ha consegnato il Tapiro d’oro durante il programma in onda ieri sera su Canale 5, il pilota ha spiegato che “il ricorso si può fare, però bisogna capire”. E sul suo futuro spera: “Cercherò di capire come essere utile alla MotoGp”.

Sono ormai lontani i tempi in cui lo stesso Valerio Staffelli aveva consegnato il Tapiro d’Oro a Iannone e a Belen, dopo che un settimanale aveva pubblicato delle loro foto in pose sexy. Era il 2 aprile 2017. Iannone correva in Suzuki e la sua ultima vittoria risaliva al Gran Premio d’Austria dell’anno precedente. Peccato che sia rimasta anche l’ultima per il pilota abruzzese. 

Tags

Articoli Correlati