CULTURAԑ CAMPANIAԑ PRIMO PIANO

Valle Piana si prepara al prossimo Giffoni Film Festival

SALERNO. Sono 101 le produzioni internazionali provenienti da tutta Europa ma anche da Giappone, Corea del Sud, Iran, Canada, e Stati Uniti in concorso alla 49esima edizione del Giffoni Film Festival, dal 19 al 27 luglio 2019 a Giffoni Valle Piana in provincia di Salerno. I temi toccati dalle pellicole riguardano il coraggio di superare i confini, la ricerca della propria voce, l’amore che cambia la vita, le difficoltà che formano e sfidano a crescere, gli insegnamenti della grande storia. Tra corti e lungometraggi sono state contate più di 4mila 100 opere in preselezione. I numeri del Giffoni toccano anche i giurati, 6mila 200, e i paesi di provenienza degli stessi (50). I film saranno presentati nelle sette sezioni competitive: Elements +3 (dai 3 ai 5 anni), Elements +6 (dai 6 ai 9 anni), Elements +10 (da 10 ai 12 anni), Generator +13 (dai 13 ai 15 anni), Generator +16 (dai 16 ai 17 anni), Generator +18 (18 anni in su), e Gex Doc-Parental Experience (sezione dedicata a docenti, genitori e filmgoers).

A contendersi il Gryphon Award in programma ci sono 24 cortometraggi. A genitori e filmgoers sono dedicati i sette cortometraggi in concorso, mentre, riservate allo stesso pubblico ma inserite nella sezione “Destinazione Italia”, ci sono sette produzioni nazionali: “Un tipico nome da bambino povero” di Emanuele Aldrovandi; “Anne” di Stefano Malchiodi e Domenico Croce; “Baradar” di Beppe Tufarulo; “Piano terra” di Natalino Zangaro; “Il primo giorno” di Matilde di Rosario Capozzolo; “Pupone” di Alessandro Guida (2019); e “La regina si addormenta dove vuole” di Lorenzo Tiberia.

l'attrice lucia ocone, giffoni film festival
L’attrce Lucia Ocone

Il Giffoni Film Festival è un festival cinematografico per bambini e ragazzi, nato nel 1971 da un’idea dell’allora 18enne Claudio Gubitosi, che ancora oggi è il direttore artistico. Protagonisti e giurati della manifestazione sono i bambini e i ragazzi, provenienti da ogni parte d’Italia, e del mondo, che hanno il compito di vedere i film in concorso, e discuterne con registi, autori e interpreti, per poi essere chiamati a sceglierne il vincitore. Il 24 luglio prossimo Lucia Ocone sarà ospite dell’evento, per un incontro ricco di sorrisi e denso di emozioni con i jurors della sezione Elements. L’attrice, che ha esordito nel mondo dello spettacolo poco più che ventenne, pur con diversi anni di studio all’attivo, in autunno sarà al cinema nel nuovo film di Fausto Brizzi. Infine, la manifestazione ogni sera verrà arricchita dalla musica di artisti noti, tra cui Arisa, Boombadash, Elodie, e molti altri.

Simona Cocola

Loading...

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli Correlati