SPORT

Viareggio Cup, qualificate Inter e Torino. Avanti Empoli e Bologna

VIAREGGIO. Il terzo e ultimo turno del girone eliminatorio del gruppo A ha sentenziato quali squadre, oltre al Parma già qualificato nel turno precedente, faranno parte delle 16 migliori che si affronteranno negli ottavi di finale della Viareggio Cup.

Nel girone 1 si registrano le vittorie del Braga che elimina il Cagliari grazie al successo per 1-0, con rete di Veiga, e dell’Inter contro gli australiani del APIA Tigers, per i nerazzurri le realizzazioni sono state di Mulattieri e Vergani, per gli avversari il gol della bandiera di Da Silva. In classifica sia Braga che Inter sono a 7 punti, per la migliore differenza reti i nerazzurri passano il turno come migliore seconda dei gironi e le spetterà un turno più complicato rispetto ai rivali. Ieri grande soddisfazione in casa meneghina per i ragazzi guidati da mister Madonna, che hanno visto esordire due loro compagni di primavera a San Siro nel match di Europa League contro l’Eintracht Francoforte: trattasi di Esposito e Merola.

Vergani e Mulattieri, autori dei gol nerazzurri (Twitter)

Nel girone 2 sorride solo l’Empoli che conquista gli ottavi grazie al 3-0 sugli statunitensi del UYSS New York. Sorte diversa per il Nordsjaelland che nonostante la netta vittoria per 5-1 contro l’Ascoli non passa al turno successivo. I marchigiani se avessero conquistato i tre punti oppure pareggiato senza subire troppe reti, avrebbero staccato sicuramente il pass qualificazione. Nel raggruppamento 3 il Bologna realizza la terza vittoria consecutiva grazie al 3-0 contro il Viareggio, bene anche il Club Bruges che batte per 3-1 la Ternana. Felsinei e belgi si qualificano alla fase successiva.

Il girone 4 è caratterizzato dalla presenza di due dei tre attuali capocannonieri del torneo che in questo turno si sono scontrati nell’incontro tra Torino e Athletico Paranaense: Damascan per i granata e Kleiton per i brasiliani, entrambi a quota 5 reti, insieme a Buso del Venezia ( a secco in questa giornata) . I due goleador hanno segnato anche in questo match: prima si è portato in vantaggio il Toro grazie alla realizzazione di un calcio di rigore da parte di Damascan, ad un minuto dalla fine della prima frazione di gioco Kleiton ristabilisce la parità. Al 9′ minuto del secondo tempo Wellington realizza il definitivo 2-1. Entrambe le squadre si qualificano al turno successivo. Nell’altro match il Rieti rifila un poker ai georgiani del Norchi Tblisi, togliendosi la soddisfazione di raccogliere la prima vittoria con il risultato di 5-1.

(Twitter)

Nel girone 5 il Parma aveva già acquisito la certezza matematica di passare come capolista del girone, quindi i ducali giocano in scioltezza e vincono per 6-0 contro gli americani di Euro New York. Grande delusione in casa Venezia che dopo essere andati sotto 2-0, ribaltano l’incontro per 2-3. Nonostante la vittoria e i sei punti totali in classifica, al pari di Bruges e Torino, non riesce ad ottenere la qualificazione a fronte di una differenza reti minore rispetto alle altre due compagini. Saluta il torneo l’attaccante neroverde Nicolò Buso, che non potrà più aumentare il bottino di reti e ambire a diventare il capocannoniere del torneo. Domani si concluderà definitivamente la fase a gironi con il terzo turno del gruppo B.

Tutti i risultati del terzo turno eliminatorio del gruppo A :

Cagliari U19 Braga U19 0 : 1 
Rieti U19Norchi Tblisi U19 5 : 1
Bologna U19Viareggio U193 : 0
Venezia U19Nania U193 : 2
Ascoli U19Nordsjaelland U191 : 5
Club Bruges U19Ternana U193 : 1
Empoli U19UYSS New York3 : 0
Torino U19Athletico-PR U191 : 2
Parma U19Euro New York U19 6 : 0
Inter U19APIA Tigers U192 : 1

Articoli Correlati