TECHԑ TOP NEWS

WhatsApp: senza connessione e più account nello stesso device

WhatsApp web senza connessione e più account nello stesso dispositivo? Queste ipotesi potrebbero diventare presto realtà!

Facebook sta portando avanti un processo di riunificazione di tutte le sue applicazioni. Ovviamente, non poteva mancare WhatsApp, acquistato dal social di Mark Zuckerberg nel 2014 per l’incredibile somma di 19,3 miliardi di dollari. Dovrebbero essere due le novità più importanti che potrebbero essere incluse, forse dopo la fine dell’estate 2019, nell’app di messaggistica istantanea.

WhatsApp Web sarà disponibile senza connessione

Nel 2015, gli sviluppatori dell’app presentarono ufficialmente WhatsApp Web, versione disegnata per PC e utilizzabile con i principali browser. Secondo quanto ipotizzato da WABetaInfo, che in passato ha già anticipato altre novità, gli utenti dovrebbero poter utilizzare il servizio di messaggistica nel proprio computer senza necessariamente tenere lo smartphone acceso. Quello che apparirebbe come una Universal Windows Platform potrebbe anche permettere di installare lo stesso account WhatsApp in più device, senza necessariamente rimuoverlo da quello principale.

Web
Come funziona la versione web dell’applicazione (Facebook Inc.).

Questa prima novità sembrerebbe ispirarsi a Telegram, principale rivale progettato dal Russo Pavel Durov, che offre questa possibilità già da parecchio tempo.

Più account nello stesso smartphone

L’upgrade potrebbe anche introdurre un secondo cambiamento molto importante: gli utenti potrebbero utilizzare più account nello stesso dispositivo. Oramai, infatti, è semplice poter ottenere più numeri telefonici e, di conseguenza, più account WhatsApp.

WhatsApp
Il logo di WhatsApp (Facebook Inc.).

La funzione è già stata sperimentata da Facebook nelle altre applicazioni della compagnia. Ad esempio, Instagram permette con estrema semplicità di cambiare account con due click, memorizzando più credenziali.

L’aggiornamento, sempre stando alle indiscrezioni, non ha ancora una data d’uscita, ma potrebbe arrivare dopo l’estate.

Biagio Petronaci

Loading...
Tags

Articoli Correlati