SPETTACOLIԑ PRIMO PIANO

Marvel Cinematic Universe: scopriamo gli attori

Hanno contribuito alla creazione di uno degli universi cinematografici più importanti della storia: scopriamo chi sono gli attori del film MCU.

Marvel è riuscita a creare un fortunatissimo universo cinematografico, grazie alle storie incentrate sui personaggi che dal 1939 colorano i fumetti. Il successo di questi film deve però essere attribuito anche agli attori che prestano il volto agli eroi. In questo articolo, come abbiamo già fatto poco tempo fa con Game of Thrones, abbiamo deciso di analizzare la carriera di alcuni volti noti dei lungometraggi Marvel Cinematic Universe.

Marvel Cinematic Universe
Parte del cast di Avengers: Endgame (Instagram).

Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man)

Ha debuttato all’età di cinque anni nel film Pound, diretto dal padre Robert Downey Sr. La sua ricchissima e turbolenta carriera, a causa di alcune dipendenze che è riuscito a superare, è continuata arrivando a collaborare anche con Jodie Foster nel film A casa per le vacanze (1995), fino al suo lavoro più importante: l’interpretazione dell’eroe Iron Man. Il film del 2008 che lo vede protagonista, infatti, inaugura quel meraviglioso viaggio che oggi riconosciamo come MCU.

robert Downey Jr. Marvel cinematic Universe
Robert Downey Jr. in una delle sue simpatiche pose (Facebook).

Interessante è anche il ruolo interpretato in Sherlock Holmes e nel sequel Sherlock Holmes – Gioco di ombre, entrambi diretti da Guy Ritchie.

Chris Evans (Steve Rogers/Capitan America)

L’attore, con origini irlandesi e italiane (figlio di una ballerina italiana, Lisa Capuano), dopo alcune apparizioni in una serie televisiva, ottiene abbastanza visibilità grazie al ruolo ottenuto nel film Non è un’altra stupida commedia americana. La fama arriva dopo l’interpretazione della Torcia Umana nel lungometraggio I Fantastici 4, che ha diviso il pubblico.

chris evans
Chris Evans (Facebook).

Nel 2011 viene assunto come protagonista nel film Captain America – Il primo Vendicatore: è l’inizio della sua esperienza nel MCU.

Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera)

L’uomo che sussurrava ai cavalli, Ghost World e L’uomo che non c’era: sono questi i primi tre film che contribuirono alla fioritura della fortunatissima carriera di una vera e propria sex symbol. Si affacciò, nel 2008, anche al mondo della musica, con l’album Anywhere I Lay My Head, in cui troviamo due apparizioni del mitico David Bowie. Questa esperienza, però, non venne accolta benissimo, finendo presto nel dimenticatoio.

Scarlett Johansson
Scarlett Johansson (Twitter).

Interessante è il ruolo in The Prestige, diretto da Christopher Nolan, ritenuto uno dei più importanti registi moderni. A partire dal 2010, con Iron Man 2, presta il volto a Vedova Nera. Alcune indiscrezioni farebbero intendere che Johansson potrebbe ottenere il ruolo da protagonista in un film dedicato a Natasha Romanoff. Sarà vero?

Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man)

Tom Holland è la dimostrazione di come tutto possa cambiare in pochissimo tempo: da appassionato, è diventato uno degli attori più importanti del MCU, interpretando l’intrepido Uomo Ragno.

tom holland
Tom Holland (Twitter).

Classe ’96, la giovane promessa tornerà nuovamente a prestare il volto a Spider-Man nella pellicola Spider-Man: Far from Home, di cui abbiamo già parlato, e interpreterà, inoltre, il giovane Nathan Drake in Uncharted: The Movie.

Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk)

Attore dagli anni ’90, Ruffalo è apparso in bellissimi e importanti film, tra cui Zodiac di David Fincher e Shutter Island di Martin Scorsese. Dopo l’abbandono di Edward Norton, venne scritturato da Marvel Studios per interpretare Bruce Banner nel Marvel Cinematic Universe.

  • mark ruffalo
  • hulk marvel cinematic universe

Con tre nomination ai Premi Oscar alle spalle, alcune esperienza come regista e il vizio di diffondere involontariamente spoiler, Mark Ruffalo ha conquistato il pubblico.

Chris Hemsworth (Thor Odinson)

Inizia la sua carriera nel 2002 con il ruolo di Re Artù nella serie TV Ginevra Jones. Dopo alcune esperienze non proprio esaltanti, tra cui anche l’apparizione in Dancing with the Stars (la versione australiana di “Ballando con le stelle”), raggiunge il successo grazie all’interpretazione del potente Thor nell’universo cinematografico Marvel.

chris hemsworth
Chris Hemsworth (Facebook).

Nel 2019, lo vedremo anche alle prese con un compito arduo: rendere omaggio alla serie cinematografica Man in Black, con Men in Black: International.

Biagio Petronaci

Tags

Articoli Correlati