• 20 Ottobre 2021
  • SPORT

Federica Pellegrini a Verissimo: “Adesso è il momento di voltare pagina”

Federica Pellegrini, ospite nel salotto di Silvia Toffanin ha rivelato il suo lato più umano compreso il suo desiderio di diventare mamma

Federica Pellegrini, è stata l’ospite d’onore nella puntata d’esordio domenicale di Verissimo. In questa occasione ha parlato del suo passato e del suo futuro.

Sulla poltrona del talk show condotto da Silva Toffanin, la divina del nuoto ha parlato per la prima volta in tv dopo l’addio alle gare annunciato al termine delle Olimpiadi di Tokyo. Ha ripetuto le parole che aveva detto ad olimpiadi finite: “È stato un viaggio bellissimo, fatto di alti e bassi. Me la sono goduta. È stata una liberazione positiva dopo un anno difficile. Adesso è il momento di voltare pagina“.

Federica Pellegrini non voleva gossip sulla sua vita

Adesso per Federica l’attenzione è tutta sul compagno e allenatore Matteo Giunta. Un amore tenuto se non nascosto , comunque non sbandierato perché: “Non volevamo che entrasse il gossip nel nostro mondo fatto di allenamenti e ritmi serrati. Abbiamo cercato di mantenere le figure separate. Lui ha sofferto con me e mi ha sempre sostenuto. Se non ci fosse stato avrei smesso“.

F
La pellegrini con il compagno Matteo Giunta

L’atleta vista troppo spesso come una donna di ferro senza paura, ha parlato anche dei suoi attacchi di panico. Ha rivelato la zona d’ombra degli sportivi al suo livello, data da aspettative troppo alte che spesso creano dei problemi di salute agli atleti professionisti: “Noi atleti spesso siamo visti come dei robot che non sbagliano mai e preparati a tutto, ma non è vero. L’Olimpiade porta un livello di stress psicofisico altissimo che non tutti reggono“. In merito ai suoi attacchi di panico, la campionessa racconta di averli tenuti sotto controllo, anche se non passano mai del tutto. “Impari a conviverci e a combatterli, ma ci sono sempre” ha concluso

Rivelando il suo lato più umano, la campionessa ha espresso il suo desiderio di diventare mamma: “Fino all’Olimpiade c’era un veto assoluto per vari motivi, ma adesso penso sia il momento giusto anche se non programmo nulla” ha ammesso.

Tags

Valentina Roselli

Laureata in Scienze Politiche, giornalista, ha iniziato come cronista per importanti testate nazionali e locali, ha collaborato con alcuni periodici di attualità occupandosi di politica ed è stata direttrice editoriale del quotidiano "Notizie Nazionali". Negli ultimi anni ha lavorato come ghostwriter e ha collaborato ad inchieste giornalistiche di attualità per radio e tv online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati