• 20 Ottobre 2021

Valeria Glaray

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Ortoressia, quando l’attenzione per il cibo diventa ossessione

L’ortoressia è un’ossessione maniacale per i cibi sani e naturali. Detta così potrebbe sembrare una cosa da poco, poiché l’attenzione per il mangia...
Continua a leggere

Cinture di sicurezza personalizzate per minori con problemi di salute

Quando si ha figli è normale preoccuparsi sempre molto riguardo la loro sicurezza e la loro salute e si cerca sempre, per quanto possibile, di aver...
Continua a leggere

Reddito di cittadinanza, dai requisiti essenziali all’inserimento lavorativo

Ad oggi vi sono molti opinioni contrastanti riguardanti il tema del reddito di cittadinanza. Cominciamo col dire che il Reddito di Cittadinanza (Rd...
Continua a leggere

L’onicofagia: che cos’è e come la si può curare

Onicofagia, è un’abitudine molto diffusa ma di cui non si conosce bene il termine. Nello specifico, di cosa si tratta? L’onicofagia è un disturbo c...
Continua a leggere

Violenza domestica, come riconoscerla e come poterla affrontare

La violenza domestica designa ogni atto di violenza fisica, sessuale o psicologica che si verifica all’interno del nucleo familiare o tra attuali o...
Continua a leggere

Picacismo, quando il mangiare è cibo non commestibile

Viene definito picacismo (o pica), ma viene anche detto allotriofagia, ed è un disturbo del comportamento alimentare che spinge la persona a mangia...
Continua a leggere

Il body shaming ed i suoi effetti psicologici sulla persona

Si sente sempre più spesso parlare di Body Shaming, ma che cosa significa? Letteralmente significa “giudicare le forme del corpo delle persone”, cr...
Continua a leggere

Cani da salvataggio: le razze più adatte e tutte le fasi dell’addestramento

Quanti sono coloro che sentendo parlare di cani da salvataggio pensano subito all’immagine di un San Bernardo, con la fiaschetta di grappa al collo...
Continua a leggere